Rocket Fuel

“Momenti”: la prossima tendenza del marketing programmatico.

ROCKET FUEL È CRESCIUTA RAPIDAMENTE NEL MERCATO INTRODUCENDO LA MACHINE LEARNING NEL DIGITAL AD BUYING.

Chi è Rocket Fuel?

Rocket Fuel (NASDAQ: FUEL) è stata fondata nel mese di marzo del 2008 con l’idea di trasformare il settore della pubblicità digitale servendosi di big data e intelligenza artificiale. In un contesto in cui il Real-Time Bidding (RTB) e le aste ad exchange erano ancora agli albori, Rocket Fuel ha presto conquistato la posizione di leader del settore, introducendo la precisione e la completezza della scienza nel mondo del marketing, al fine di generare un incremento di ROI.

 

Oggi Rocket Fuel è una piattaforma di marketing programmatico completa, progettata per lasciarsi alle spalle il marketing 1:1 imparando a prevedere quali azioni intraprendere con un particolare cliente in un preciso momento. Il nostro metodo, che sfrutta l’intelligenza artificiale (AI) e i big data, si chiama Moment Scoring™ e consente di investire denaro nel marketing in un modo decisamente più efficiente.

 

Grazie al Moment Scoring, Rocket Fuel continua a definire le prossime tendenze del marketing basato sui big data, ottimizzando le decisioni programmatiche nei diversi canali e dispositivi, consentendo ad agenzie e clienti di raggiungere i propri obiettivi. Il risultato è e sarà sempre un investimento più efficiente di denaro e la garanzia di un ROI maggiore.

 

Le tecnologie programmatiche si sono evolute al fine di ridurre la complessità nel raggiungere audience sempre diverse, consentendo di andare oltre il tradizionale approccio incentrato su segmenti di utenti, per comprendere i diversi momenti importanti nella vita di un consumatore. Soltanto pochi anni fa il “marketing del momento” era solo un’idea allettante: ora con Rocket Fuel è diventato realtà.

 

CON LA NOSTRA POTENTE ELABORAZIONE DI DATI, SIAMO IN GRADO DI RAGGIUNGERE L’UTENTE AL MOMENTO GIUSTO, OGNI SECONDO DI OGNI GIORNO.

Moment Scoring: Marketing che apprende

Viviamo in una società incentrata sul momento. Sono i “momenti” a definire il modo in cui pensiamo, ci comportiamo e spendiamo i nostri soldi. Dagli eventi più importanti della vita ai piccoli desideri quotidiani, la reazione dei consumatori alla pubblicità in un momento specifico può cambiare completamente il momento successivo.

 

Il problema è evidente: i consumatori vivono minuto per minuto e i venditori non sono in grado di stare al passo. Anziché valutare ogni singolo momento di interazione, per aggiornare e migliorare le proprie campagne in tempo reale, la maggior parte dei venditori spreca tempo e denaro inviando messaggi a segmenti e profili statici, vincolandosi a spese predefinite e lasciandosi fuorviare da una reportistica obsoleta.

 

Con una piattaforma che garantisce performance più elevate e in grado di aggiornarsi in qualche millisecondo anziché in giorni, settimane o mesi, la domanda sorge spontanea:

 

Perché porsi come obiettivo segmenti di audience o profili utente statici, che possono essere aggiornati solamente ogni una/due settimane, quando c’è ora la possibilità di utilizzare dati contestuali in tempo reale per stabilire il messaggio migliore da inviare in quel particolare momento?

 

Perché utilizzare dati di una campagna vecchia di un mese per decidere come procedere, quando i venditori possono esaminare e valutare ogni momento, migliorando le proprie attività marketing in tempo reale?

 

Perché pianificare le spese di marketing per canale e device con mesi di anticipo, cercando di prevedere cosa potrebbe succedere, quando è possibile ottenere un media mix ad alta precisione, sulla base di che cosa sta accadendo, in tempo reale?

 

Queste carenze fondamentali nei metodi con cui i clienti targettizzano, apprendono e investono, impediscono loro di agire sui nuovi dati per riconoscere i singoli momenti che incidono nel percorso del consumatore, guidando le sue scelte. Prima i leader nel settore scopriranno il potenziale del “marketing del momento”, prima si renderanno conto che la semplice offerta di contenuti ai key consumers non è sufficiente. A differenza dei competitor, la tecnologia Moment Scoring di Rocket Fuel apprende gli indicatori fondamentali, e spesso difficili da riconoscere, di ciò che rende una pubblicità più appropriata rispetto a un’altra, in quel particolare momento, sulla base degli obiettivi del cliente.

 

Tutti riconoscono la forza del “marketing del momento”, ma solo Rocket Fuel sa adattarsi alle esigenze di una campagna, per valutare una pubblicità nel contesto di ciascun momento.